Cerca nel blog

martedì 12 novembre 2013

Fascia e triade




La fascia superficiale è forata in punti specifici da una triade di nervi (a sinistra), vena (grande
corpo in centro) e arteria. Sulla base di Heine la maggior parte di questi punti di perforazione sono topograficamente identici con punti di agopuntura tradizionale cinese. I nervi solitamente innervano i corpuscoli di Pacini e Meissner sotto la pelle.
 
Lo studio evidenzia come l 82% di questi punti coincida con i 361 punti di agopuntura  (Heine 1995).
Questo studio ha portato un chirurgo tedesco a fare uno studio clinico con Heine. Hanno studiato questi punti di perforazione fasciale su persone affette da dolore a livello di spalla collo o spalla braccio. Hanno evidenziato che in questi pazienti c'era un anomalia di "strangolamento" di questi punti con la presenza di un anello di fibre collagene attorno ad essi sulla parte superiore. I pazienti sono stati trattati con microchirurgia allentando questo anello, questo  ha determinato una significativa miglioramento per i pazienti (Bauer& Heine 1998).

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho eliminato il commento sopra perché non compariva il mio nome

      Elimina
  2. Non sarebbe logico pensare che esistano tanti sistemi quante sono le filosofie di cura, ognuno di noi vive in un mondo bidimensionale e la tridimensionalità non è ancora percepibile, per cui ad ogni punto di vista corrisponde una realtà diversa, lavori come quello che hai citato sono fondamentali per ricostruire l'unità.

    RispondiElimina

Cerca nel blog