Cerca nel blog

domenica 23 marzo 2014

Acufeni e trigger point !


RISULTATI:
Trattamento del gruppo sperimentale era efficace per alleviare il tinnito (p <0.001). Il rilevamento della concomitante presenza di Dolore e tinnito erano spesso associati (p = 0,013), quindi l'orecchio con il peggiore tinnito era spesso associato al lato del corpo con più dolore (p <0.001). La presenza di una modulazione di intensità, anche temporanea, del tinnito (aumento o diminuzione) alla palpazione muscolare iniziale era frequente in entrambi i gruppi, ma la sua diminuzione temporanea era prognostica di un sollievo duraturo alla fine del trattamento (p = 0,002).

CONCLUSIONE:
Oltre alla ricerca medica e audiologica, i pazienti con acufene dovrebbero essere controllati per:
1) presenza di dolore miofasciale che circonda l'orecchio;
2) lateralità tra i due sintomi;
3) diminuzione iniziale dell'acufene durante la palpazione muscolare.
Il trattamento rilascio dei trigger point miofasciali di questo specifico sottogruppo di pazienti con acufene può fornire risultati migliori rispetto ad altri finora descritti.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog