Cerca nel blog

sabato 8 febbraio 2014

Effetto del moderato consumo di vino rosso sulla prognosi cardiaca dopo recente infarto miocardico acuto in soggetti con diabete mellito tipo 2


Conclusioni  Nei soggetti con diabete, il consumo di vino rosso, assunto con i pasti, riduce in modo significativo lo stress ossidativo e le citochine pro-infiammatorie, così come il miglioramento della funzione cardiaca dopo infarto miocardico. Il moderato consumo di vino rosso durante i pasti può avere un effetto benefico nella prevenzione delle complicanze cardiovascolari dopo infarto miocardico nei soggetti con diabete.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog