Cerca nel blog

mercoledì 19 marzo 2014

Fascite plantare cosa fare ?

Questo studio compare l'efficacia delle onde d'urto radiali rispetto un programma di esercizi.

Lo scopo di questo studio era quello di verificare l'ipotesi nulla di nessuna differenza nell'efficacia di queste due forme di trattamento per i pazienti che avevano fascite plantare unilaterale per una durata massima di sei settimane e che non erano stati precedentemente trattati con altre metodiche.
Conclusione:
Un programma di  esercizi di stretching specifici per la fascia plantare è superiore rispetto alla terapia con onde d'urto radiali a bassa energia  per il trattamento dei sintomi acuti nel caso di fascite plantare prossimale.


Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog