Cerca nel blog

lunedì 11 agosto 2014

Trattamento della tendinopatia rotulea-una revisione sistematica di studi randomizzati controllati




La tendinopatia rotulea è un disturbo comune, causato da uso eccessivo.
Anche se sono stati descritti molti  metodi di trattamento, non c'è consenso per quanto riguarda il trattamento ottimale per questa condizione.
Lo scopo di questo studio era di esaminare sistematicamente  e confrontare i trattamenti per la tendinopatia rotulea da studi controllati randomizzati pubblicati.
Metodi 
Ricerche da database sono state eseguite per studi randomizzati prospettici controllati che confrontano metodi di trattamento per la tendinopatia rotulea.
I tredici articoli ritenuti pertinenti sono stati esaminati secondo le linee guida e livelli di evidenza di valutazione della qualità.
Risultati
Forte evidenza è stata trovata per l'uso di allenamento eccentrico per il trattamento di tendinopatia rotulea.
Prove moderato sono state trovate per il trattamento conservativo con un pesante allenamento di resistenza lenta come alternativa all'esercizio eccentrico.
Moderata evidenza suggerisce che un trattamento con ultrasuoni a bassa intensità pulsati non ha influenzato i risultati del trattamento.
Prove Limitate sono state trovata per la chirurgia, iniezioni sclerosanti, e la terapia con onde d'urto.
Conclusione
Allenamento fisico, e  particolarmente l'esercizio eccentrico, sembrano essere i trattamenti di scelta per i pazienti affetti da tendinopatia rotulea.
Tuttavia, il tipo di esercizio fisico, la frequenza, il carico, e il dosaggio deve essere ulteriormente analizzati. Altri metodi di trattamento, come ad esempio il trattamento chirurgico, le iniezioni sclerosanti, e la terapia con onde d'urto, devono essere indagati ulteriormente prima di raccomanderne il loro uso. L'ultrasuono può probabilmente essere escluso come trattamento per tendinopatia rotulea.
C'è una persistente mancanza di studi ben disegnati e sufficientemente a lungo termine come follow-up e il numero di pazienti trattati conclusioni forti per quanto riguarda la terapia.


Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog