Cerca nel blog

lunedì 5 febbraio 2018

[RISCHI DELL'ASPARTAME AL POSTO DELLO ZUCCHERO]


[RISCHI DELL'ASPARTAME AL POSTO DELLO ZUCCHERO]
Le persone spesso scelgono di usarlo quando cercano di perdere peso o di evitare lo zucchero quando hanno il diabete. Si trova anche in molti prodotti commerciali non specificamente mirati alle persone con diabete.
Tuttavia, questo dolcificante ampiamente utilizzato è stato anche collegato a problemi comportamentali e cognitivi, sebbene la ricerca sia stata controversa.
L'aspartame è costituito da fenilalanina, metanolo e acido aspartico.
La fenilalanina può attraversare la barriera emato-encefalica e potrebbe interrompere la produzione di neurotrasmettitori. Inoltre, l'aspartame è un fattore di stress chimico e può aumentare la vulnerabilità del cervello allo stress ossidativo.
Alcuni scienziati hanno suggerito che questi fattori possono causare effetti negativi sull'apprendimento e sulle emozioni, che sono stati osservati quando l'aspartame è consumato in eccesso
Uno studio ha esaminato gli effetti di una dieta ad alto contenuto di aspartame. I partecipanti hanno consumato circa 11 mg di aspartame per ogni chilo del loro peso corporeo (25 mg per kg) per otto giorni.
Alla fine dello studio, erano più irritabili, avevano un più alto tasso di depressione e risultati peggiori nei test mentali.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog